Copertina Libro: Un giallo di quattro secoli fa

Un giallo di quattro secoli fa
La morte di Francesco I de' Medici e della sua sposa Bianca Cappello

Francesco Mari, Elisabetta Bertol, Aldo Polettini, Editore Le Lettere di Firenze, 2007.

Il 19 ottobre 1587, nella sontuosa villa di Poggio a Caiano, muoiono in circostanze misteriose il granduca di Toscana Francesco I de’ Medici e sua moglie Bianca Cappello. La vicenda assume fin dall’inizio le caratteristiche di un “giallo”, nella cui soluzione si impegneranno gli storici, gli studiosi di varie discipline e, naturalmente, gli appassionati lettori di una vasta letteratura fiorita sull’argomento.

A un secolo e mezzo dalla riesumazione delle salme della famiglia Medici disposta nel 1857 dal granduca Leopoldo II e a due anni dalla nuova riesumazione dei resti di Francesco I, nell’ambito del «Progetto Medici», il “giallo” giunge a una conclusione, finalmente suffragata da evidenza scientifica.
Il volume traccia un profilo dei personaggi coinvolti, Francesco I, la prima moglie Giovanna d’Austria, il fratello Ferdinando e la seconda moglie Bianca Cappello; ricostruisce l’intera vicenda, dando ragione di quanto storicamente documentato e di quanto di leggendario si è aggiunto nel tempo; riassume infine i risultati di due anni di intense ricerche tossicologiche, biomediche e biotecnologiche che hanno permesso di sciogliere i dubbi circa le cause della morte. Al lettore non rimane che trarre le naturali conclusioni circa il movente, le modalità dell’uccisione e il colpevole di un delitto rimasto lungamente irrisolto.

Scheda Editoriale